MENU

MENU

  • CENTRO TORINESE DI SOLIDARIETA’
    Fino a quando una persona non confronta se stessa negli occhi e nei cuori degli altri, scappa.
  • CENTRO TORINESE DI SOLIDARIETA’
    Fino a quando una persona non confronta se stessa negli occhi e nei cuori degli altri, scappa.

Comunità terapeutica e accoglienza Centro Torinese di Solidarietà

Il Centro Torinese di Solidarietà organizza percorsi di disintossicazione e riabilitazione sia per dipendenze da sostanze stupefacenti e da alcol sia per il gioco d’azzardo patologico. Il Centro offre anche assistenza e supporto a persone senza fissa dimora e a stranieri richiedenti asilo con strutture specifiche, sostenendo le persone fragili nel loro inserimento sociale, nella ricerca di lavoro e di abitazione.

La persona è protagonista attiva e responsabile del proprio cambiamento

6 differenti sedi per il trattamento delle dipendenze
In base alla storia e alle caratteristiche personali della persona un percorso personalizzato di riabilitazione.

4 accoglienze notturne sul territorio di Torino

Centro di Accoglienza Straordinaria per richiedenti asilo

Dipendenza da sostanze

Comunità terapeutica per la cura delle tossicodipendenze.

Dipendenza da alcol

Percorsi personalizzati per la disintossicazione e il recupero dall’alcolismo.

Gioco d'azzardo patologico

Programma di riabilitazione dal gioco d’azzardo patologico.

Richiedenti asilo

Sostegno e assistenza per l’inserimento sociale dei richiedenti asilo.

Accoglienza notturna

Struttura di accoglienza notturna per persone senza fissa dimora

La filosofia del Centro

Gli interventi del Centro si ispirano alla filosofia del “Progetto Uomo“. Nel percorso la persona è protagonista responsabile, capace di riconoscere e attingere a risorse e potenzialità proprie che attivano il cambiamento. Per il trattamento delle dipendenze il riferimento fondamentale è il modello della “comunità terapeutica” proposto da Maxwell Jones. Viene quindi data enfasi al gruppo come ulteriore motore del cambiamento, grazie alla motivazione comune al miglioramento. La crescita della persona è processo individuale e sociale. Approccio motivazionaleterapia cognitivo-comportamentale e logoterapia si innestano nel trattamento in relazione a specifici obiettivi e problematiche.Il compito è quello di aiutare l’individuo a raggiungere il suo vero “potenziale”. Hai bisogno di aiuto? Contattaci

Dipendenza da sostanze

Disintossicazione e recupero per soggetti con dipendenza da cocaina e altre sostanze stupefacenti. La persona trova nella comunità gli strumenti per combattere la dipendenza grazie all’aiuto medico e psicologico. Durante tutta la disintossicazione, anche grazie al gruppo della comunità, l’obiettivo è apprendere maggior consapevolezza di sé, insieme ad abilità e strategie per prevenire le ricadute.
Scopri il percorso di recupero dalla tossicodipendenza

Dipendenza da alcol

Riabilitazione dall’alcolismo grazie a un percorso psicologico e medico all’interno della comunità terapeutica. Un percorso personalizzato con sostegno medico (farmacologico dove necessario) e psicologico, trovando la motivazione ad un cambiamento positivo e stabile.
Scopri l’approccio terapeutico per la disintossicazione dall’alcol

Gioco d'azzardo patologico

Sostegno per uscire dalla dipendenza del gioco con un percorso basato sul supporto psicologico, il monitoraggio della quotidianità e la prevenzione della ricaduta. L’individuo non viene solo aiutato dal punto di vista psicologico, ma anche nella gestione del denaro e nel rientro dai debiti.
Scopri il trattamento del centro contro ludopatia e gioco d’azzardo
In tutti i percorsi di riabilitazione la filosofia del Centro è sempre l’elemento cardine. L’uomo è al centro del proprio cambiamento, scoprendo potenzialità e risorse grazie a un percorso personale di crescita, sempre motivato e sostenuto dal gruppo della Comunità.

Richiedenti asilo

Il Centro offre aiuto per le persone richiedenti asilo a Torino ad acquisire diritti: diritto ad essere accolti, alla salute, all’istruzione scolastica, all’inserimento sociale e lavorativo.
Scopri di più

Accoglienza notturna per persone senza fissa dimora

Accoglienza serale e notturna a persone senza fissa dimora. Nel contesto di accoglienza viene dato spazio a percorsi di inclusione sociale e lavorativa e al contatto con servizi pubblici sanitari fondamentali per la persona.
Scopri di più

La storia del Centro

Il centro, fondato a Torino nel 1983 da Don Paolo Fini, aiuta le persone e le famiglie che affrontano disagio e emarginazione nelle diverse espressioni: dipendenza da sostanze, comportamenti di dipendenza, esclusione sociale di persone straniere, esclusione di persone indigenti. Le comunità terapeutiche e i loro programmi rispondo a problemi di dipendenza, mentre i percorsi di accoglienza rispondono a problemi di esclusione sociale e di emarginazione.

Blog

Hai bisogno di consigli o informazioni per combattere la dipendenza o aiutare un tuo caro?

Leggi gli articoli del nostro Blog

5x1000

Dona il tuo 5×1000 al Centro Torinese di Solidarietà.

La grande quercia era una ghianda sporca di fango.
Sostieni la nostra crescita.

BANCA INTESA SANPAOLO Spa
COD.IBAN : IT51 K030 6909 6061 0000 0009 649
P.I. 05729700012

Le nostre Sedi

Il CTS si articola in più sedi: ciascuna struttura presenta caratteristiche specifiche e si rivolge a categorie diverse di utenti.

Il CTS si articola in più sedi: ciascuna struttura presenta caratteristiche specifiche e si rivolge a categorie diverse di utenti.

Struttura terapeutica residenziale

Utenza: maschile e femminile

Scopri di più >

Comunità terapeutica residenziale

Utenza: maschile e femminile

Scopri di più >

Comunità residenziale specialistica

Utenza: maschile e femminile

Scopri di più >

Programma terapeutico

Utenza: maschile e femminile

Scopri di più >

Servizi per la Famiglia

Quando una persona ha un problema di dipendenza patologica, da sostanze o comportamenti di dipendenza, tale condizione si riflette inevitabilmente sul sistema famiglia ( partner, figli, genitori, ecc), dando luogo a sofferenze e difficoltà, problemi relazionali, economici, ecc…

Accogliere e dare il necessario sostegno ai familiari significa promuovere la famiglia stessa come risorsa importante nel percorso di cura del proprio congiunto: il percorso familiare consente di rielaborare nuove relazioni in grado di promuovere il benessere delle persone, la riconciliazione e la presa in carico reciproca per superare gradualmente risentimenti, fatti e vicende dolorosi e conflittuali, pregiudizi, diffidenze ed infine riorganizzare un sistema di relazioni e vite familiari funzionali al reinserimento delle persone nel contesto affettivo, relazionale e sociale.

Contattaci subito per maggiori informazioni

Contattaci subito

per maggiori informazioni

Per maggiori informazioni o per richiedere i nostri servizi, non esitate a chiamarci al numero +39 011 8126618 o compilate il form sulla pagina Contatti.

Informazioni

Collabora con noi

Ultime News

Siamo ogni giorno al fianco di: