MENU

MENU

Passaggio a Nord-Ovest

Comunità residenziale specialistica

Utenza: maschile e femminile

E’ una struttura residenziale specialistica accreditata rivolta a persone di ambo i sessi, maggiorenni, con disturbo da uso di sostanze psicoattive associato ad ogni altra diagnosi psichiatrica riferibile all’asse I o all’asse II del DSM IV. Opera su tre turni.

La presa di coscienza della malattia non è il punto di arrivo dell’esistenza, ma è parte di un processo complessivo di cura e di recupero della fiducia che comprende il mantenimento dell’astinenza dalle sostanze, l’adesione a modelli positivi di pensiero e di comportamento, il rafforzamento di relazioni all’interno del gruppo dei pari come elementi essenziali per costruire un progetto di autonomia fuori dalla comunità terapeutica.

La complessità, la vulnerabilità, ma anche le abilità, le propensioni, sono gli elementi da riconoscere insieme all’utente per renderlo partecipe e protagonista di un progetto personalizzato condiviso con equipe e servizi invianti (Ser.d., CSM, SPDC), in cui gli obiettivi sono sempre soggetti a rivisitazione in base alle situazioni e alle circostanze che emergono nella quotidianità.

Il modello di comunità terapeutica-riabilitativa, con gli opportuni adattamenti, offre un contesto e un processo adeguati per accogliere la parte fragile e promuovere la parte sana dell’individuo, che ha l’opportunità di uscire da una condizione di stigma e isolamento sociale contando sulla condivisione dei propri vissuti emotivi e sul supporto del gruppo dei pari.

Gli obiettivi del percorso riguardano:

  • stabilizzazione sotto il profilo farmacologico mediante visite specialistiche, protocollo metadonico e protocolli riferiti ad altre terapie
  • incentivo e sostegno del paziente nella presa di coscienza della “malattia”
  • prendersi cura di sé
  • accompagnamento nella presa di coscienza e valorizzazione delle parti sane
  • ripresa di abilità personali, sociali, manuali e intellettive
  • progettualità di reinserimento adeguato alle risorse soggettive, che stimoli la dimensione cognitiva e creativa
  • alleanza terapeutica e coinvolgimento dei familiari /persone significative nel progetto terapeutico-riabilitativo
  • sostegno ai familiari/persone significative nel superamento del disagio personale legato alla storia del proprio congiunto

Attività

  • interventi terapeutici strutturati (visite mediche psichiatriche, colloqui, gruppi, seminari)
  • psicoterapia individuale
  • interventi educativi (lavori di gestione della casa, nei settori pulizie, cucina, lavanderia)
  • momenti di tipo ludico, ricreativo e culturale
  • specifico percorso di ascolto, aiuto e sostegno riservato ai familiari/partner per affrontare il disagio personale legato alla storia del proprio congiunto e preparare la relazione futura con l’utente.

[Accreditamento istituzionale DGR 96- 13036 del 30.12.2009 – Regione Piemonte]

[Sono previsti trattamento metadonico e farmacologico – sieropositività-

sospensione pena- affidamento in prova ex art. 94 D.P.R. 309/90-regime di detenzione domiciliare- arresti domiciliari- provenienza dal Piemonte o da altre regioni].

GRUPPO APPARTAMENTO

E’ una piccola unità di convivenza finalizzata a favorire il reciproco adattamento tra gli ospiti in un modello esistenziale “raccolto” che ricalca quello della famiglia.

L’intensità del monitoraggio e del supporto varia in base al grado di autonomia e alle abilità di ciascun ospite.

Per alcuni utenti con modeste abilità residue il servizio evidenzia traguardo significativo nel passaggio da una struttura contenitiva e un contesto di moderata autonomia: questa differenza è il segno  di un’evoluzione apprezzabile nella storia della persona, nella scelta di vivere la quotidianità in modo responsabile.

Per altri utenti il servizio è lo strumento che consente di realizzare un passaggio intermedio rispetto al reinserimento sociale, abitativo e lavorativo.

Per tutti indistintamente il gruppo appartamento indica l’avvenuta accettazione del disturbo senza rinunciare al diritto a un’identità non definita dalla patologia.

Contattaci subito per maggiori informazioni

Per maggiori informazioni o per richiedere i nostri servizi, non esitate a chiamarci al numero +39 011 8126618 o compilate il form in questa sezione.



    Ho letto l'informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

    Informazioni

    Collabora con noi