• Centro Torinese Solidarietà
  • Centro Torinese Solidarietà
  • Centro Torinese Solidarietà
  • Centro Torinese Solidarietà
  • Centro Torinese Solidarietà

disintossicazione dalla marijuana

terapie contro la marijuana

E’ una sostanza psicoattiva che si ottiene dalle inflorescenze essiccate delle piante femminili di cannabis, e si presenta come una miscela verdastro-grigia di foglie, gambi, semi e fiori di canapa.

Quando la marijuana viene fumata, il suo principio attivo (THC) passa rapidamente dai polmoni a tutto il corpo incluso il cervello, attraverso il flusso sanguigno.

Pochi minuti dopo l’inalazione del fumo di marijuana, il cuore comincia a battere più rapidamente,

Come quasi tutte le droghe, quando il THC entra nel cervello produce immediatamente euforia, con colori e suoni che possono essere percepiti più intensi, mentre il tempo sembra scorrere più lentamente. Può verificarsi anche un aumento improvviso dell’appetito e della sete, con tremore delle mani. Dopo la fase iniziale, l’euforia passa e possono verificarsi sonnolenza o depressione.

Qualche volta,l’uso della marijuana provoca ansia, paura, diffidenza nei confronti degli altri o panico. L’assunzione di marijuana danneggia la memoria e l’abilità di spostare l’attenzione da una cosa all’altra, provoca una diminuzione della coordinazione motoria e dell’equilibrio.

I consumatori che hanno assunto dosi elevate di marijuana possono provare psicosi tossica acuta con la presenza di allucinazioni, illusioni e depersonalizzazione (perdita del senso d’identità personale)

Se desideri sapere di più su programmi di trattamento della dipendenza da crak

Se desideri sapere di più su programmi di disintossicazione da crak

CENTRO TORINESE DI SOLIDARIETA' | 396, Corso Casale - 10132 Torino (TO) - Italia | P.I. 05729700012 | Tel. +39 011 8126618 | Fax. +39 011 8127053 | info@ctstorino.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite